Catalogue
FRANCO FONTANA
Dietro l'invisibile
Curatore:
Corrado Benigni, Mauro Zanchi
Formato:
23 x 28
Pagine:
96
N. illustrazioni:
50
Rilegatura:
Brossura con alette
Anno pubblicazione:2018
Lingua:Ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN:9788836639830
Price:20,00 Euro


La riflessione sul paesaggio è il fulcro dell’immaginario poetico di Franco Fontana, la cui opera è da sempre tesa a mostrare l’enigma dell’invisibile che si cela nel visibile.
La fotografia, infatti, è lo strumento attraverso il quale egli coglie l’inesistente di ciò che è reale, sempre in bilico tra rappresentazione del vero e il cosiddetto vero. Il lavoro di Fontana rappresenta dunque un’analisi sul vedere inteso come attività immaginativa e conoscitiva: le sue intenzioni non si limitano alla documentazione dell’aspetto dei luoghi o delle figure che immortala, né a un’idea di immagine solo quale oggetto estetico. Al contrario, egli propone una riflessione che, pur tenendo conto della realtà, contempla anche una rivalutazione della percezione attraverso la fotografia.

Reflections on the landscape are the fulcrum of Franco Fontana’s poetic imagery, whose work has always been aimed at revealing the mystery of the invisible that is hidden within the visible. In fact, photography is the tool he uses to capture the inexistent of what is real – always hanging in the balance between representation of reality and so-called reality.
Therefore Fontana’s work represents an analysis of seeing, meant as an imaginative and cognitive activity: his intentions are not restricted to documenting the appearance of the places and people he captures, nor to the idea of image exclusively as an aesthetic object. On the contrary, he proposes some food for thought that (while taking reality into account) also contemplates the re-evaluation of perception through photography.



Bergamo, Complesso Monumentale di Astino, maggio / May - agosto / August 2018