Catalogue
A WORLD OF FOOD AROUND YOU (WITH PHOTOGRAFIC REPORTAGE)
GNAM - Gastronomia nell'arte moderna
Autore:
AA.VV.
Formato:
17x24
Pagine:
128
N. illustrazioni:
160 a colori
Rilegatura:
brossura con alette
Anno pubblicazione:2008
Lingua:ed. inglese
ISBN/EAN:9788836611478
Price:18,00 Euro

Edizione ampliata del volume pubblicato in occasione dell’evento europeo GNAM 2008, ospitato nella sua seconda edizione a Parma.
L’iniziativa – identificata appunto dall’acronimo Gastronomia nell’arte moderna – offre una panoramica, senz’altro originale, su quanto viene prodotto in campo artistico e mediatico sul tema del cibo e della gastronomia.
La rassegna parmense, diretta da Andrea Gambetta, ha individuato la fotografia come mezzo privilegiato per la rappresentazione del cibo e ha scelto di affrontare il tema all’insegna dello humor e dell’ironia.
Nel volume sono così documentati, fra gli altri, gli “Sweet graffiti” realizzati con zucchero e glasse dell’inglese Shane Waltener, le immagini con cui Martin Parr riflette sulla società globale dei consumi attraverso lecca-lecca colorati, muffins sorridenti e donuts “patriottici”, e l’incredibile galleria di “Foodscapes” del fotografo australiano Carl Warner: strepitosi paesaggi in cui le foreste sono di broccoli e le montagne di pane. Il volume, che accoglie numerosi interventi di noti personaggi dell’arte e del costume, è corredato da un ricco repertorio fotografico, fornendo un insolito spunto di riflessione su un aspetto del mondo contemporaneo – quello del cibo – vasto, complesso e sicuramente senza fine.
Questa edizione, ampliata, accoglie il reportage fotografico della manifestazione tenutasi a Parma nel periodo maggio-giugno 2008.

Autori dei saggi: Joanna van der Zanden, Andrea Gambetta, Anne-Marie Gazzini, Arne Hendrix, Shane Waltener, Daniera ter Haar & Christoph Brach, Ivan Kadelburg and Maarten Visser, Van Bergen Kolpa, Nils Mühlenbruch, Maurice Nio, Konstantin Leonenko, Debra Solomon, Denis Curti, Massimiliano Di Liberto, Andrea Grignaffini, Stefano Sardo, Laura Delli Colli, Jean-Jacques Lebel