Catalogue
BERTINA LOPES
Dipinti e sculture 1961-2000. Una radice antica
Curatore:
a cura di Enrico Crispoli
Formato:
16,8x24
Pagine:
96
N. illustrazioni:
35 a colori, 20 in b/n
ISBN/EAN:88-8215-413-0
Price:13,00 Euro

L'Unione Femminile Nazionale, in vista delle celebrazioni per l'otto marzo, dedica una mostra e un catalogo a Bertina Lopes, pittrice e scultrice portoghese nata in Mozambico. L'Africa dei tardi anni cinquanta, impegnata a liberarsi dalle catena del dominio coloniale, vive nelle opere di Bertina Lopes con le sue molteplici ibridazioni tra culture, di cui il Mozambico, terra di stirpi creolizzate e miste, incarna uno degli aspetti pił tipici. Trasferitasi a Roma, Bertina non dimenticherą mai il paese di provenienza, e la sua pittura, seppure alleandosi con nuovo mezzi espressivi, manterrą comunque forme e icone segretamente ma vividamente africane. Il catalogo presenta una quarantina tra dipinti e sculture, oltre a un saggio introduttivo e a un'intervista all'artista di Enrico Crispoli.