Catalogue
LA BASILICA DI SANTA MARIA DEGLI ANGELI E LA PORZIUNCOLA
Guida storico-artistica
Autore:
Curatore:
a cura di A. Tomei
Formato:
16x24
Pagine:
80
N. illustrazioni:
70 a colori
ISBN/EAN:88-8215-183-2
Price:9,81 Euro

La cappella della Porziuncola, rustico oratorio del X-XI secolo situato nella piana sottostante Assisi, a pochi chilometri dalla cittadina, fu eletta da Francesco d’Assisi come dimora preferita, ed è sicuramente uno dei luoghi più significativi per comprendere le origini del movimento francescano, la cui evoluzione iniziale restò indissolubilmente legata ad esso: qui Francesco, dopo aver restaurato l’antico edificio, fondò l’Ordine, qui accolse santa Chiara quando decise di vestire il saio dando poi vita all’Ordine delle clarisse, qui morì sulla nuda terra nel 1226 presso la cella dell’infermeria (l’attuale cappella del Transito). Numerosi pellegrini accorsero subito a questo luogo, che più tardi, nel XVI secolo, venne inglobato all’interno dell’ampia basilica di Santa Maria degli Angeli, progettata da Galeazzo Alessi. Ancora oggi la cappella della Porziuncola, povera costruzione in sasso policromo del monte Subasio – ora arricchita esternamente da alcuni affreschi –, è meta di diversi pellegrinaggi e rappresenta sicuramente una delle occasioni principali per avvicinarsi alla figura del santo assisiate e per percepire il suo impeto di amore al Crocifisso vissuto attraverso l’assoluta povertà.